DE-Header

Preparazione automatica di librerie NGS

01.12.2017

4 Fattori chiave

Poiché i costi per la parte di sequenziamento hanno generalmente subito una diminuzione, i costi relativi alla preparazione delle “libraries” per NGS stanno incidendo in modo sempre più rilevante sui budget complessivo dei laboratori.  Attualmente infatti, il costo della preparazione delle “libraries”, può anche avvicinarsi al costo del sequenziamento.

I laboratori spesso investono parecchie risorse manuali per creare “libraries” e spesso c’è la necessità di generare diverse “libraries” parallelamente.

La preparazione delle “libraries” con sistemi automatici ha il vantaggio di ridurre la variabilità tra i campioni e tra gli operatori e permettendo di eseguire processi in modo preciso con un intervento minimo da parte dell’operatore. I laboratoristi conoscono bene questi vantaggi e sanno anche che, costruire un protocollo automatico che funzioni in modo adeguato è più difficile di quanto sembri.

Nel PDF ALLEGATO sono menzionate quattro variabili da considerare per chi è solito fare libraries in modo manuale e vuole migrare il proprio processo ad una piattaforma automatica per “liquid-handling”.