La tecnologia nei controlli alimentari

05/06/17

Strumenti e Consumabili per un corretto flusso di lavoro nel settore alimentare.

Fornire cibo sicuro è una sfida importante che necessita non solo una produzione adeguata, ma anche controlli rigorosi.

Eppendorf contribuisce a questa sfida: il suo ampio pannello di prodotti soddisfa le esigenze dei laboratori che operano in questo settore. I suoi prodotti sono una presenza costante nei laboratori di biologia molecolare e cellulare che si occupano di sviluppare nuove varietà di piante, in quelli di bioprocessing ed in quelli che effettuano i controlli: batteri, funghi, lieviti o pesticidi possono essere evidenziati con le tecnologie Eppendorf.

ll flusso di lavoro dei processi di controllo comprende l’arricchimento, la preparazione, l’estrazione e la purificazione, l’analisi e la quantificazione, l’amplificazione e la rilevazione ed infine la conservazione del campione. L’arricchimento è opzionale, tuttavia, essendo il primo passaggio, è critico. Il pipettatore Easypet, le pipette sierologiche, gli shaker, il consumabile per colture cellulari ed i bioreattori sono un valido aiuto per le operazioni di arricchimento. L’Easypet, grazie alla sua eccezionale ergonomia consente di manipolare i campioni senza fatica controllando con precisione la velocità di aspirazione e dispensazione. Le pipette sierologiche con il filtro idrofobico in fibre di cellulosa ad alta densità permettono un pipettaggio sicuro riducendo la possibilità di contaminazione e di danneggiamento del pipettatore. Gli shaker orbitali Innova che lavorano in un ampio intervallo di temperature, sono adatti per la coltivazione di diversi organismi, mentre il consumabile per colture cellulari offre soluzioni uniche per risolvere problemi tecnici diffusi, responsabili ad esempio di una scarsa riproducibilità o di un facile inquinamento delle colture. Nell’analisi degli alimenti, il campione può essere ottenuto da varie fonti, ciascuna associata ad una differente problematica di preparazione. Passaggi di raffreddamento, riscaldamento, miscelazione, spinning possono essere necessari e la pipetta è lo strumento indispensabile per tutti. Se un’elevata sensibilità e riproducibilità sono essenziali, la combinazione epDualfilter T.I.P.S. - pipette Eppendorf costituisce un perfetto sistema di pipettaggio privo di contaminazione che trattiene il 100% di aerosol e biomolecole. Con i Thermomixer, incubazione e miscelazione vengono fatte con lo stesso strumento.

La preparazione sicura del campione è garantita anche dal consumabile che Eppendorf produce senza additivi che possono interferire con il campione alterando i risultati sperimentali. Un’analisi veloce è ottenuta con il Mastercycler pro che lavora con riscaldamento e raffreddamento estremamente veloci, un’impareggiabile riduzione dell’evaporazione ed una programmazione intuitiva. Le centrifughe sono fondamentali in questi step e l’ampia gamma di Eppendorf può soddisfare qualsiasi necessità riguardo al numero di campioni e velocità di centrifugazione. I sistemi automatizzati epMotion riducono i tempi sperimentali di preparazione dei saggi e ne aumentano la riproducibilità. Con i fotometri Eppendorf associati alle cuvette monouso la concentrazione del DNA può essere determinata con precisione anche su piccole quantità di campione. I freezer che combinano grandi capacità a dimensioni ottimali e risparmio energetico sono l’ideale per una conservazione dei campioni anche a lungo termine.

Eppendorf non è quindi un riferimento solo per la ricerca, anche settori più regolamentati possono beneficiare della sua qualità!