text.skipToContent text.skipToNavigation
Nessun risultato trovato
Cerca suggerimenti

Eppendorf Biopur®

Per soddisfare gli elevati requisiti dell'industria medica, farmaceutica e alimentare in modo comparabile con quelli della biologia molecolare e della manipolazione cellulare, è stato definito lo standard di qualità e purezza standard Eppendorf Biopur. Si garantisce che tutti i consumabili disponibili nel più alto grado di purezza possibile sono sterili e privi di* pirogeni, RNasi, DNasi, DNA e ATP così come di inibitori della PCR. Questa purezza è garantita da un elaborato processo di produzione automatico che salvaguarda il prodotto da qualunque contaminazione con sostanze biologiche.

I vantaggi di questo grado di purezza sono evidenti:
  • sicurezza garantita, anche per le applicazioni più sofisticate;
  • costi ridotti: test inconcludenti e generalmente molto costosi non sono più necessari;
  • prodotti "pronti per l'uso" riducono la manodopera e il tempo necessari;
  • consumabili confezionati singolarmente e "micro batch" in scatole risigillabili offrono una protezione efficace contro il "soiling" o la contaminazione.

Quali requisiti soddisfa Eppendorf Biopur®?

  • Sterilità certificata: ogni lotto è sterilizzato per irraggiamento (in conformità con la norma ISO 11137) o con gassificazione con l'ossido di etilene (in conformità con la norma ISO 11135). Ciascun lotto di prodotti sterili è testato per la sterilità. Le procedure di prova per test di sterilità sono conformi ai requisiti della Ph.Eur. 2.6.1 (Farmacopea Europea) e USP (Farmacopea Americana).

  • Certificato privo di pirogeni: ciascun lotto di prodotti Biopur viene testato per verificare l'assenza di* endotossine e dimostrare pertanto l'assenza di pirogeni. Al fine di soddisfare i requisiti internazionali per l'assenza di pirogeni, Eppendorf utilizza il test LAL turbidimetrico cinetico (Ph. Eur. 2.6.14).

  • Certificato dell'assenza di RNasi, DNasi, inibitori della PCR

  • Test di ciascun lotto per verificare l'assenza di DNasi e RNasi: i tamponi di reazione con un segmento di DNA o RNA vengono incubati a 37 °C nei consumabili per diverse ore. Non devono esservi tracce di digestione di DNA o RNA.

  • Ogni lotto viene testato rispetto all'assenza di inibitori della PCR mediante uno specifico esperimento PCR con una reazione standard.

  • Certificazione dell'assenza di DNA umano e batterico (E. coli)

  • L'assenza di DNA umano e batterico è verificata in ogni lotto con un'analisi PCR. Il limite di rilevabilità è < 2 pg DNA. Questa quantità è inferiore a una singola cellula umana.

  • Certificato privo di ATP*

  • Il test per il rilevamento quantitativo e qualitativo dell'ATP è una procedura già integrata nel controllo dell'igiene, ad es. nell'industria farmaceutica. Con questo tipo di test molto sensibile i prodotti da laboratorio non privi di ATP verrebbero subito rilevati.

  • Inoltre, tutti i prodotti Eppendorf Biopur soddisfano gli standard di qualità definiti per i nostri consumabili standard. I requisiti riguardanti comportamento di bagnatura, tenuta ai liquidi, accuratezza, resistenza agli agenti chimici, ecc. sono pienamente soddisfatti.

Solo i consumabili che hanno superato tutti i test necessari possono essere dotati dell'etichetta "Biopur", un marchio di qualità che garantisce ai clienti l'idoneità dei loro consumabili Eppendorf all'uso diretto in esperimenti e analisi senza il bisogno di ulteriori trattamenti. Ciascun lotto viene testato e certificato da un laboratorio accreditato esterno.


I certificati specifici per lotto sono disponibili su richiesta e sul nostro sito internet.
*Le espressioni "esente da/privo di" o "assenza di" in relazione ai gradi di purezza significano che i test hanno dimostrato la conformità entro i limiti di rilevabilità.

Vai ai nostri prodotti

I prodotti disponibili in Biopur® sono ad es.: